GROTTA DEL MITREO Ritorna a: Turismo - Da vedere



La grotta del Dio Mitra, nell'area delle fonti del Timavo, è una preziosissima reliquia del passato, una finestra sulla storia più antica.
Si tratta di una cavità naturale in cui si praticava il culto misterico del dio Mitra, diffuso nel mondo romano dalla fine del I secolo sino al trionfo del cristianesimo. Al centro della grotta si trovano due banconi paralleli e tra di essi un blocco di calcare, squadrato, su cui veniva spezzato il pane durante le cerimonie religiose.


Sulla parete di fondo trova spazio il calco di una lapide sostenuto da delle colonnine: raffigura il dio Mitra mentre uccide il toro primigenio. Così recita la dedica: "All'invitto dio Mitra Aulo Tullio Paumniano offre per la sua salute e per quella dei suoi fratelli". Nella grotta, inoltre, sono state trovate moltissime offerte: circa 400 monete, la più antica delle quali fu coniata da Antonino Pio, 160 lucerne e un gran numero di vasetti, tutti databili tra il I e il V secolo d.C. Il tempio Mitreo di Duino è l'unico, in tutto il mondo, ad essere situato in una grotta ed è uno dei più antichi mai scoperti.

La grotta del Dio Mitra è piuttosto nascosta ma di facile accesso. Dista circa due chilometri dalle fonti del Timavo, in direzione di Duino. Si percorre la statale 14, sino al bivio che porta al centro di Duino. Poco dopo l'incrocio, sulla sinistra, si incontra una stradina che porta alla caserma della Forestale. Raggiunta la caserma si imbocca un largo tratturo sulla sinistra. Si prosegue e, prima di raggiungere il sottopassaggio dell'autostrada, si imbocca il sentierino che scende verso il basso. La grotta del Mitreo è proprio lì.

La grotta del Mitreo si può visitare tutti i sabati, dalle 10:00 alle 12:00 - oppure su richiesta.
ATTENZIONE: Il ritrovo alle 9:45 alla Stazione della Guardia Forestale di Duino

Per visite in altri orari si può contattare la Soprintendenza Archeologica, belle arti e paesaggio del Friuli Venezia Giulia
+39 040 4261411 / +39 040 4527511 - sabap-fvg@beniculturali.it





Castello di Duino
Chiesa di San Giovanni in Tuba
Collegio del Mondo Unito
Grotta del Mitreo
Mansio Romana
Timavo
 

GROTTA GIGANTE
E' la più grande caverna turistica del mondo, lunga 280 metri, alta 170 metri e larga 65 metri; riuscirebbe a contenere persino la basilica di San Pietro, cupola compresa.

Le visite guidate sono previste ogni ora.

Indirizzi utili:
Grotta Gigante
Borgo Grotta Gigante (Trieste)
Tel.: 040 327312

    Mappa - E-mail - Credits
    Comune di Duino Aurisina - Občina Devin Nabrežina - Aurisina Cave, 25 - 34011 Duino Aurisina (Trieste) - Italy
    Tel.: +39 040 2017111 Fax: +39 040 200245